Macbook e ventola: dettagli, costo e informazioni

1
2
3
4
5
Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
TECOOL Custodia MacBook Air 13 Pollici 2020 2019 2018 (Modello: A2337 M1/A2179/A1932), Plastica...
Novità Apple MacBook Pro (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 256GB SSD)...
Novità Apple MacBook Air (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, 8GB RAM, 256GB SSD)...
ArrivederLa Compatibile con Mac 45W Magnetico Caricatore, con Connettore a T Dopo, Sostituzione...
Apple MacBook Pro (16', 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
TECOOL Custodia MacBook Air 13 Pollici 2020 2019 2018 (Modello: A2337 M1/A2179/A1932), Plastica Case...
Novità Apple MacBook Pro (13', Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 256GB SSD) -...
Novità Apple MacBook Air (13', Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, 8GB RAM, 256GB SSD) -...
ArrivederLa Compatibile con Mac 45W Magnetico Caricatore, con Connettore a T Dopo, Sostituzione...
Apple
TECOOL
Apple
Apple
ArrivederLa
OffertaBestseller No. 31
Apple MacBook Pro (16', 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
Processore intel core i7 6-core di nona generazioneSpettacolare display retina da 16" con tecnologia true toneTouch bar e touch id
Bestseller No. 32
TECOOL Custodia MacBook Air 13 Pollici 2020 2019 2018 (Modello: A2337 M1/A2179/A1932), Plastica Case...
TECOOL Custodia MacBook Air 13 Pollici 2020 2019 2018 (Modello: A2337 M1/A2179/A1932), Plastica...
[Compabilità]: La custodia rigida si adatta perfettamente al 2018-2020 MacBook Air 13 con Touch ID... [Avviso]: La custodia NON è compatibile con 2010-2017 Vecchio MacBook Air 13,3 A1466 / A1369,...[Logo Apple]: Sebbene il logo del nuovo Macbook Air 13" non può essere illuminato da solo, lo si...
OffertaBestseller No. 33
Novità Apple MacBook Pro (13', Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 256GB SSD) -...
Novità Apple MacBook Pro (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 256GB SSD)...
Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine...Fino a 20 ore di autonomia: più di qualsiasi Mac, per fare ancora di piùCPU 8‐core con prestazioni fino a 2,8 volte più veloci, per sfrecciare come mai prima d’ora nei...
Bestseller No. 34
Novità Apple MacBook Air (13', Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, 8GB RAM, 256GB SSD) -...
Novità Apple MacBook Air (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, 8GB RAM, 256GB SSD)...
Bestseller No. 35
ArrivederLa Compatibile con Mac 45W Magnetico Caricatore, con Connettore a T Dopo, Sostituzione...
ArrivederLa Compatibile con Mac 45W Magnetico Caricatore, con Connettore a T Dopo, Sostituzione...

All’interno dei MacBook c’è una ventola per ogni componente critico. Questa entra in azione per evitare il surriscaldamento dello stesso e dunque eventuali danni. Vediamo da dove proviene, come limitare il rumore delle ventole e come risolvere eventuali problemi.

Come mai la ventola nel MacBook si accende?

Una ventola nel MacBook inizia a girare più velocemente quando il laptop esegue attività intense. Ad esempio se il processore gira più rapidamente perché stai guardando un film ad alta risoluzione oppure stai facendo un gioco con un’alta intensità grafica, sentirai il rumore delle ventole aumentare.

È del tutto normale, perché, come abbiamo detto nell’introduzione, l’aria deve circolare più velocemente sui componenti caldi per far sì che non si danneggino dall’eccesso di calore. La temperatura esterna è molto importante per l’entrata in funzione di una ventola: se fa molto caldo nell’ambiente evidentemente anche il MacBook sarà più caldo.

A volte può succedere che una ventola inizi a girare alla massima velocità senza alcun motivo apparente.

In questo caso bisogna drizzare le antenne e cercare di capire come risolvere il problema. Non è soltanto una questione di rumore fastidioso, ma potrebbe essere qualcosa di peggio. Molti modelli di MacBook hanno una spia sulla scocca accanto al pulsante di accensione. Se il computer è acceso e si blocca, la spia si illumina di colore bianco fisso.

Si tratta di un errore, il MacBook è bloccato e bisogna spegnerlo. Se una ventola si blocca alla massima velocità potrebbe essere necessario controllare la scocca e vedere lo stato delle spie luminose per agire a seconda del caso.

Reimpostare il sistema di gestione

Oltre ad una ventola interna per ogni componente critico, i MacBook sono dotati di prese d’aria che servono per l’appunto alle ventole stesse per far entrare l’aria e farla circolare. Un rumore eccessivo della ventola del MacBook potrebbe essere dovuto alle prese d’aria ostruite.

Presta attenzione che siano sempre sgombre e che il computer sia appoggiato su una superficie piana rigida, altrimenti le prese d’aria si chiuderanno. Se il MacBook è appoggiato sul letto o comunque su una superficie morbida come le gambe, il rischio che le prese d’aria siano ostruite è alto.

Il motivo per cui una ventola gira troppo velocemente e rumorosamente in un MacBook potrebbe essere più grave e dunque diventerà necessario reimpostare il sistema di gestione del Mac.

La reimpostazione del sistema di gestione viene chiamata anche con l’acronimo SMC e può risolvere diversi problemi, non solamente legati alla ventola del MacBook. Per reimpostare l’SMC bisogna innanzitutto spegnere il MacBook, tenere premuto il pulsante per 10 secondi, dunque riaccenderlo.

Se il problema della ventola troppo rumorosa persiste, si può tentare di operare in un’altra maniera. Spegnere il MacBook e premere contemporaneamente i pulsanti

  • Ctrl sul lato sinistro della tastiera,
  • Opzione (Alt) sul lato sinistro della tastiera,
  • Maiuscole sul lato destro della tastiera.

Tenerli premuti per 10 secondi, poi premere il tasto di accensione. Continuare a premere i tasti per altri 10 secondi quindi spegnere il MacBook. Riaccenderlo e vedere cosa succede. Probabilmente il problema della ventola troppo rumorosa o funzionante senza nessun motivo è stato risolto.

Consigli d’uso per non far accendere eccessivamente la ventola nel MacBook

È normale che durante l’utilizzo il MacBook si riscaldi e qualche ventola entri in azione. I limiti operativi di temperatura dei Mac sono definiti da standard di sicurezza internazionali. I laptop hanno dei sensori interni che rilevano le variazioni di temperatura facendo attivare o meno una ventola. Lo scopo è che tutta l’apparecchiatura rimanga negli standard di sicurezza internazionali di temperatura.

L’importante, per non fare attivare a sproposito una ventola nel MacBook, è gestire correttamente la temperatura del computer portatile. Intanto bisognerebbe usarlo solamente in ambienti la cui temperatura oscilli dai 10 ai 35 gradi, altrimenti si rischia qualche danno. Evidentemente il computer non va mai lasciato in un posto caldo, come per esempio l’abitacolo di una vettura sotto il sole ed anche l’umidità è importante.

Non bisognerebbe mai che la condensa superasse il 95%. I componenti interni dei MacBook sono molto robusti, tuttavia hanno bisogno di alcune precauzioni per non sciuparsi prima del tempo.

È importante prestare attenzione che l’alimentatore non si surriscaldi, non entrerà in funzione nessuna ventola, ma ci sarà il rischio che il computer si danneggi o che l’alimentatore si bruci. Bisogna sempre usare alimentatori originali Apple e ogni MacBook deve usare il suo e non altri. Per controllare la temperatura del computer durante il funzionamento bisogna usare il Monitoraggio attività.

Qui è possibile vedere quale processo utilizza più risorse della CPU. Qui vi sono eventuali segnali che qualcosa non sta funzionando come deve e che una ventola entra in funzione nel MacBook un po’ troppo frequentemente. Alcuni processi potrebbero non funzionare bene e provocare un carico eccessivo sul processore, il che fa aumentare l’attività di tutte le ventole.

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Apple MacBook Pro (16

Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale

  • Processore intel core i7 6-core di nona generazione
  • Spettacolare display retina da 16" con tecnologia true tone
  • Touch bar e touch id
2 TECOOL Custodia MacBook Air 13 Pollici 2020 2019 2018 (Modello: A2337 M1/A2179/A1932), Plastica Case...

TECOOL Custodia MacBook Air 13 Pollici 2020 2019 2018 (Modello: A2337 M1/A2179/A1932), Plastica...

  • [Compabilità]: La custodia rigida si adatta perfettamente al 2018-2020 MacBook Air 13 con Touch ID...
  • [Avviso]: La custodia NON è compatibile con 2010-2017 Vecchio MacBook Air 13,3 A1466 / A1369,...
  • [Logo Apple]: Sebbene il logo del nuovo Macbook Air 13" non può essere illuminato da solo, lo si...
3 Novità Apple MacBook Pro (13

Novità Apple MacBook Pro (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 256GB SSD)...

  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine...
  • Fino a 20 ore di autonomia: più di qualsiasi Mac, per fare ancora di più
  • CPU 8‐core con prestazioni fino a 2,8 volte più veloci, per sfrecciare come mai prima d’ora nei...
4 Novità Apple MacBook Air (13

Novità Apple MacBook Air (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, 8GB RAM, 256GB SSD)...

  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine...
  • Autonomia senza precedenti, con una batteria che dura fino a 18 ore
  • CPU 8‐core fino a 3,5 volte più rapida, per gestire i progetti a velocità mai viste
5 ArrivederLa Compatibile con Mac 45W Magnetico Caricatore, con Connettore a T Dopo, Sostituzione...

ArrivederLa Compatibile con Mac 45W Magnetico Caricatore, con Connettore a T Dopo, Sostituzione...

  • Ingresso: CA 100-240 V, 1.5 A 50-60 Hz; Uscita: DC 14.85 V-3.05 A.
  • Caricabatterie è certificato con lo standard UL / CE / FCC / RoHS.
  • Codice: A1465, A1466, MD761, MD711.
Back to top
Apri Menu
Scelta Macbook