Macbook senza touch bar: recensioni, video e info

1
2
3
4
5
Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
TECOOL Custodia MacBook Air 13 Pollici 2020 2019 2018 (Modello: A2337 M1/A2179/A1932), Plastica...
Novità Apple MacBook Pro (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 256GB SSD)...
Novità Apple MacBook Air (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, 8GB RAM, 256GB SSD)...
ArrivederLa Compatibile con Mac 45W Magnetico Caricatore, con Connettore a T Dopo, Sostituzione...
Apple MacBook Pro (16', 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
TECOOL Custodia MacBook Air 13 Pollici 2020 2019 2018 (Modello: A2337 M1/A2179/A1932), Plastica Case...
Novità Apple MacBook Pro (13', Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 256GB SSD) -...
Novità Apple MacBook Air (13', Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, 8GB RAM, 256GB SSD) -...
ArrivederLa Compatibile con Mac 45W Magnetico Caricatore, con Connettore a T Dopo, Sostituzione...
Apple
TECOOL
Apple
Apple
ArrivederLa
OffertaBestseller No. 31
Apple MacBook Pro (16', 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
Processore intel core i7 6-core di nona generazioneSpettacolare display retina da 16" con tecnologia true toneTouch bar e touch id
Bestseller No. 32
TECOOL Custodia MacBook Air 13 Pollici 2020 2019 2018 (Modello: A2337 M1/A2179/A1932), Plastica Case...
TECOOL Custodia MacBook Air 13 Pollici 2020 2019 2018 (Modello: A2337 M1/A2179/A1932), Plastica...
[Compabilità]: La custodia rigida si adatta perfettamente al 2018-2020 MacBook Air 13 con Touch ID... [Avviso]: La custodia NON è compatibile con 2010-2017 Vecchio MacBook Air 13,3 A1466 / A1369,...[Logo Apple]: Sebbene il logo del nuovo Macbook Air 13" non può essere illuminato da solo, lo si...
OffertaBestseller No. 33
Novità Apple MacBook Pro (13', Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 256GB SSD) -...
Novità Apple MacBook Pro (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 256GB SSD)...
Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine...Fino a 20 ore di autonomia: più di qualsiasi Mac, per fare ancora di piùCPU 8‐core con prestazioni fino a 2,8 volte più veloci, per sfrecciare come mai prima d’ora nei...
Bestseller No. 34
Novità Apple MacBook Air (13', Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, 8GB RAM, 256GB SSD) -...
Novità Apple MacBook Air (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, 8GB RAM, 256GB SSD)...
Bestseller No. 35
ArrivederLa Compatibile con Mac 45W Magnetico Caricatore, con Connettore a T Dopo, Sostituzione...
ArrivederLa Compatibile con Mac 45W Magnetico Caricatore, con Connettore a T Dopo, Sostituzione...

Quali sono i migliori MacBook senza touch bar attualmente in circolazione? Ma che cos’è la touch bar, perché è oggetto di tante discussioni, è veramente utile? Come mai è stata tolta?

Cos’è la touch bar?

Cominciamo a capire che cos’è la touch bar, una funzionalità che è disponibile in alcuni computer MacBook sulla parte superiore. Permette di gestire al tatto i tasti funzione che sono stati tolti e resi virtuali piuttosto che fisici.

La touch bar è stata oggetto di discussioni sin da quando è stata implementata nel primo MacBook perché alcuni utenti la ritengono scomoda. In seguito alle polemiche è stata tolta ed oggi la possiamo trovare solamente su alcuni modelli, disponibili per altro anche senza.

Oggi si può dunque scegliere se prendere un MacBook con touch bar o senza.

Lo scopo della touch bar era ed è quello di semplificare la vita all’utente, perché i pulsanti virtuali cambiano a seconda dell’attività che viene svolta. I pulsanti dipendono dall’applicazione che si sta usando oppure dall’operazione che si sta effettuando. Per fare un esempio, quando si scrive un’email i pulsanti della touch bar sono quelli per formattare il testo oppure mostrano la possibilità di inserire emoji.

La touch bar sul MacBook Pro permette di raggiungere rapidamente dei comandi in base alle azioni che si stanno facendo in quel momento sul computer. È stata implementata per la prima volta nel MacBook Pro del 2016 e nei successivi, fino ad arrivare ad oggi con la versione doppia del MacBook Pro da 13 pollici.

Quando si avvia un MacBook Pro, sul lato sinistro della touch bar vi sono alcuni pulsanti come quelli del controllo del volume e dell’illuminazione.

Personalizzare i pulsanti

Per accedere ai pulsanti funzione da F1 a F7 basta premere il tasto FN in basso a sinistra nella tastiera. Si può dunque espandere o meno la barra premendo il tasto opportuno. Per esempio nel MacBook Pro da 16 pollici bisogna premere il tasto ESC a sinistra, su quello da 15 pollici o da 13 pollici il tasto per attivare la touch bar si trova a sinistra nella touch bar stessa.

La touch bar è personalizzabile, ovvero si possono impostare le opzioni per visualizzare i tasti prescelti.

Ad esempio si può fare in maniera che vengano mostrati solamente i pulsanti delle app oppure controlli più espansi. Per farlo è sufficiente scegliere il menu Apple, Preferenze di sistema, Tastiera. Qui nella tastiera c’è la possibilità di avere due opzioni.

Mostra touch bar e dunque bisogna fare clic sul menu a comparsa scegliendo un’opzione per i controlli, oppure control strip espansa. In questo caso vi saranno i tasti funzione, i tasti delle azioni rapide eccetera. Se non si vuole visualizzare la control strip espansa contemporaneamente al pulsante delle App basta deselezionare mostra control strip.

Premendo il tasto FN e cliccando su un’opzione del menu a comparsa le opzioni dipendono da quello che viene mostrato sulla touch bar. Per mostrare i tasti funzione basta selezionarli e per modificare i pulsanti del control strip bisogna recarsi sul menu Apple, Preferenze di sistema, Tastiera, Personalizza control strip.

I pulsanti in control strip si possono aggiungere, rimuovere e riorganizzare, trascinandoli come si preferisce.

Risolvere eventuali problemi

Una volta settati i pulsanti su control strip come si desidera, bisogna cliccare sul tasto Fine sullo schermo oppure nella touch bar se viene visualizzato nella stessa. Per modificare i pulsanti della touch bar nelle applicazioni basta selezionare Vista, Personalizza touch bar. In seguito andare su aggiungi, organizza, rimuovi i pulsanti per sistemarli come si preferisce.

Per rimuovere i tasti bisogna usare il mouse trascinando un pulsante dalla touch bar sullo schermo. Come abbiamo già accennato, la touch bar è stata oggetto di molte polemiche tra gli amanti della mela morsicata. Tanti non l’hanno apprezzata perché ha tolto i tasti funzione fisici, assai più comodi e pratici.

Ad un’altra fetta di pubblico invece è piaciuta, tant’è che oggi sui Mac moderni la touch bar è presente oppure no.

Come la maggior parte dei dispositivi controllati da software, la touch bar su MacBook Pro a volte fa i capricci. I bug sono diversi ed è anche per questo che oggi la maggior parte dei MacBook è senza. Di solito, questi bug non sono gravi. A volte è sufficiente cambiare l’applicazione affinché la touch bar torni al suo comportamento normale.

Quando ciò non funziona, il riavvio del MacBook Pro è efficace. Per correggere i bug della touch bar senza perdere tempo, c’è un piccolo trucco. Un comando riavvia semplicemente la barra OLED. Su macOS apri il Terminale nella cartella Applicazioni, Utilità e digita il seguente comando: sudo pkill TouchBarServer; sudo killall ControlStrip.

Dovrai quindi convalidare il comando digitando la password del tuo Mac (le lettere che digiti non verranno visualizzate nel Terminale, questo è normale) e confermando con il tasto Invio.

Video: come usare la touch bar

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Apple MacBook Pro (16

Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale

  • Processore intel core i7 6-core di nona generazione
  • Spettacolare display retina da 16" con tecnologia true tone
  • Touch bar e touch id
2 TECOOL Custodia MacBook Air 13 Pollici 2020 2019 2018 (Modello: A2337 M1/A2179/A1932), Plastica Case...

TECOOL Custodia MacBook Air 13 Pollici 2020 2019 2018 (Modello: A2337 M1/A2179/A1932), Plastica...

  • [Compabilità]: La custodia rigida si adatta perfettamente al 2018-2020 MacBook Air 13 con Touch ID...
  • [Avviso]: La custodia NON è compatibile con 2010-2017 Vecchio MacBook Air 13,3 A1466 / A1369,...
  • [Logo Apple]: Sebbene il logo del nuovo Macbook Air 13" non può essere illuminato da solo, lo si...
3 Novità Apple MacBook Pro (13

Novità Apple MacBook Pro (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 256GB SSD)...

  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine...
  • Fino a 20 ore di autonomia: più di qualsiasi Mac, per fare ancora di più
  • CPU 8‐core con prestazioni fino a 2,8 volte più veloci, per sfrecciare come mai prima d’ora nei...
4 Novità Apple MacBook Air (13

Novità Apple MacBook Air (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, 8GB RAM, 256GB SSD)...

  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine...
  • Autonomia senza precedenti, con una batteria che dura fino a 18 ore
  • CPU 8‐core fino a 3,5 volte più rapida, per gestire i progetti a velocità mai viste
5 ArrivederLa Compatibile con Mac 45W Magnetico Caricatore, con Connettore a T Dopo, Sostituzione...

ArrivederLa Compatibile con Mac 45W Magnetico Caricatore, con Connettore a T Dopo, Sostituzione...

  • Ingresso: CA 100-240 V, 1.5 A 50-60 Hz; Uscita: DC 14.85 V-3.05 A.
  • Caricabatterie è certificato con lo standard UL / CE / FCC / RoHS.
  • Codice: A1465, A1466, MD761, MD711.
Back to top
Apri Menu
Scelta Macbook