Macbook, quali sono le sue componenti? Dettagli e caratteristiche

1
2
3
4
5
Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
Apple MacBook Air (13", Processore Intel Core i3 dual‑core di decimo generazione a 1,1GHz,...
Nuovo Apple MacBook Pro (13", 8GB RAM, 512GB Memoria SSD, Magic Keyboard) - Grigio siderale
Apple MacBook PRO Grigio Computer Portatile 40,6 cm (16") 3072 x 1920 Pixel 9th Gen Intel Core i7...
Apple MacBook Air Grigio Computer Portatile 33,8 cm (13.3") 2560 x 1600 Pixel Intel Core i5 di...
Apple MacBook Pro (16', 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
Apple MacBook Air (13', Processore Intel Core i3 dual‑core di decimo generazione a 1,1GHz, 8GB...
Nuovo Apple MacBook Pro (13', 8GB RAM, 512GB Memoria SSD, Magic Keyboard) - Grigio siderale
Apple MacBook PRO Grigio Computer Portatile 40,6 cm (16') 3072 x 1920 Pixel 9th Gen Intel Core i7 16...
Apple MacBook Air Grigio Computer Portatile 33,8 cm (13.3') 2560 x 1600 Pixel Intel Core i5 di...
Apple
Apple
Apple
Apple
Apple
OffertaBestseller No. 31
Apple MacBook Pro (16', 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
Processore intel core i7 6-core di nona generazioneSpettacolare display retina da 16" con tecnologia true toneTouch bar e touch id
OffertaBestseller No. 32
Apple MacBook Air (13', Processore Intel Core i3 dual‑core di decimo generazione a 1,1GHz, 8GB...
Apple MacBook Air (13", Processore Intel Core i3 dual‑core di decimo generazione a 1,1GHz,...
Spettacolare display Retina da 13,3" con tecnologia True ToneMagic Keyboard retroilluminata e Touch IDProcessore Intel Core i3 di decima generazione
OffertaBestseller No. 33
Nuovo Apple MacBook Pro (13', 8GB RAM, 512GB Memoria SSD, Magic Keyboard) - Grigio siderale
Nuovo Apple MacBook Pro (13", 8GB RAM, 512GB Memoria SSD, Magic Keyboard) - Grigio siderale
Processore Intel Core i5 quad-core di ottava generazioneSpettacolare display Retina con tecnologia True ToneMagic Keyboard retroilluminata
OffertaBestseller No. 34
Apple MacBook PRO Grigio Computer Portatile 40,6 cm (16') 3072 x 1920 Pixel 9th Gen Intel Core i7 16...
Apple MacBook PRO Grigio Computer Portatile 40,6 cm (16") 3072 x 1920 Pixel 9th Gen Intel Core i7...
Bestseller No. 35
Apple MacBook Air Grigio Computer Portatile 33,8 cm (13.3') 2560 x 1600 Pixel Intel Core i5 di...
Apple MacBook Air Grigio Computer Portatile 33,8 cm (13.3") 2560 x 1600 Pixel Intel Core i5 di...

Quali sono i componenti essenziali di un MacBook e come sceglierlo. Guida tecnica per non sbagliarsi.

Componenti MacBook 2018 rispetto ai modelli precedenti

Il MacBook Pro da 15 pollici versione 2018 ha un processore Core i7–8750H di ottava generazione con clock a 2.2 GHz. Visto così, sembra meno interessante del Core i7 del suo predecessore, che ha un clock a 2.8 GHz. Tuttavia può sfruttare una frequenza Turbo Boost più elevata: 4.1 GHz contro 3.8 GHz.

Ha due core fisici aggiuntivi, per un totale di sei, che porta il numero di core logici a dodici contro otto. Un’altra differenza sono i 16 GB di RAM, che non sono più LPDDR3 a 2133 MHz, ma DDR4 a 2400 MHz. Più veloce, quindi, ma anche più avido. Aumenta la capacità della batteria, da 76 Wh a 83,6 Wh, per ottenere un’autonomia di 10 ore secondo Apple.

Se i 16 GB di RAM non ti bastano, ad esempio perché utilizzi molte macchine virtuali, puoi raddoppiare la quantità aggiungendo 480 euro.

Anche la parte grafica si è evoluta. La scheda Intel UHD Graphics 630 integrata sostituisce la HD Graphics 630, e la scheda AMD Radeon Pro 555X dedicata sostituisce la Radeon Pro 555. Allo stesso tempo, la GPU dedicata ha RAM doppia a 4 GB. Rispetto al passato è arrivato Bluetooth 5.0.

L’unità di memoria a stato solido SSD ha una capacità di 256 GB, con 226 GB effettivamente disponibili per l’utente. Per avere di più, dovrai mettere la mano in tasca e spendere 250 euro per 512 GB, 720 euro per 1 TB, 1.680 euro per 2 TB o 4.080 euro per 4 TB.

Lo schermo Retina True Tone

Il MacBook Pro da 15 pollici 2018 in generale è una macchina fabbricata in modo impeccabile, che ha uno schermo Retina True Tone e un trackpad molto spazioso, maggiore sicurezza e altoparlanti potenti. Alcuni punti sono discutibili dalla riprogettazione nel 2016, a partire dall’uso esclusivo delle porte Thunderbolt 3.

Gli accessori USB-C / Thunderbolt 3 si sono moltiplicati, tuttavia è molto probabile che tu abbia bisogno di adattatori. Altro rimpianto, la scomparsa del lettore di schede SD. La Touch Bar, non ha ancora trovato il posto nel cuore degli utenti tuttavia, va notato che ad alcuni piace e che può fare molto di più di quello che Apple consente di default, a condizione che tu gli dedichi del tempo.

Infine, assai migliore della Touch Bar, c’è il sensore Touch ID.

Apple ha risposto a due critiche a riguardo della tastiera. Il meccanismo a farfalla di terza generazione è meno rumoroso rispetto al MacBook Pro 2016 e 2017. In molti non si aspettavano sviluppi in questo settore, il rumore della tastiera 2016 non era eccessivamente fastidioso, eppure il silenzio del nuovo modello è molto più apprezzabile.

MacBook con tastiera anti polvere e anti rumore

Apple ha progettato la tastiera per proteggerla dal suo peggior nemico, la polvere. È troppo presto per dichiarare la vittoria ed essere certi dell’efficacia a lungo termine della membrana in silicone. Nessun problema finora con i modelli 2018 testati nei laboratori.

A partire dal 2018 le tastiere sono molto meno sensibili alla polvere rispetto alle generazioni precedenti, ma potrebbero non esserne completamente immuni. Diamo un’occhiata alle prestazioni dei componenti del MacBook di ultima generazione. I risultati non sorprenderanno nessuno, il MacBook Pro 15 pollici Core i7 a 2.2 GHz raggiunge un punteggio inferiore rispetto alla configurazione i7 a 2.6 GHz.

È comunque interessante notare che la differenza è significativa tra il Core i7 e il Core i9 opzionale, tanto quanto è minima tra i due Core i7.

Per mettere in prospettiva i risultati del MacBook Pro 15 entry-level del 2018 abbiamo confrontato il MacBook Pro 15 del 2012, ovvero il primo modello Retina, nella sua versione di fascia alta. L’aumento delle prestazioni è del 150% in single-core e persino del 200% in multi-core.

Normale, diresti, ben sei anni separano queste due macchine. In realtà non è stato fino a quest’anno facile fare un salto davvero significativo nel multi-core grazie al chip Coffee Lake con sei core. Come si traduce concretamente in applicazioni? Nei test il MacBook Pro 15 2.2 GHz è un po’più lento dei modelli più costosi. Rimane anche al di sotto del MacBook Pro da 15 pollici di fascia alta dell’anno scorso.

Test sui componenti del MacBook

Tuttavia mantiene un buon vantaggio sul MacBook Pro da 13 pollici. La macchina rimane dietro con le configurazioni più alte di 15 pollici, ma è molto più avanti rispetto a quelle di 13 pollici. Notiamo che fa meglio del 15 pollici di fascia alta dello scorso anno in numerosi test.

Logicamente, troviamo la stessa classifica 2018 nel test del Core i7 da 15 pollici a 2.2 GHz, che fa a malapena peggio del 2.6 GHz, mentre il Core i9 fa miracoli e il MacBook Pro da 13 pollici rimane dietro. In alcuni test il 15 pollici, che si suppone sia il meno potente, è stranamente migliore degli altri due.

Il test che si occupa della scheda grafica porta a un risultato più logico: il Radeon Pro 560X è del 10% più veloce rispetto al Radeon Pro 555X entry-level.

La Touch Bar da 15 pollici di MacBook è prossima alla maturità. Grazie al suo processore Core i7 a sei core, si distingue una volta per tutte dalle generazioni pre-Touch Bar in termini di prestazioni. La tastiera è più silenziosa, perfetta come comfort di utilizzo e soprattutto più affidabile, anche se su questo argomento non vengono rimossi tutti i dubbi.

Peccato che dobbiamo sempre rimanere bloccati con solo 256 GB di spazio di archiviazione e meno autonomia rispetto a ciò che abbiamo conosciuto in passato. Se decidi di acquistare un MacBook Pro da 15 pollici del 2018 ma non conosci la configurazione da scegliere, devi ricordare che la differenza di prestazioni tra i due Core i7 è minima.

Non è lei che dovrebbe guidare la differenza più significativa, ma le due GPU disponibili. Se le prestazioni grafiche sono davvero importanti per te, potresti anche passare a una eGPU che ti permetterà di avere la potenza di una scheda desktop.

Quanto costano i componenti e cosa conviene

Alla fine di tutte le prove, il MacBook Pro 15 Core i7 a 2.2 GHz costa 2.799 euro e pare più interessante del Core i7 a 2.6 GHz che ne costa 3.299. Aggiungendo un SSD della stessa capacità, vale a dire 512 GB, rimane ad un prezzo di 3.039 euro, significativamente inferiore per prestazioni leggermente meno performanti.

Analizzando con attenzione i componenti interni del MacBook di ultima generazione, le differenze di prestazioni sono minime. Bisogna scegliere a seconda dell’uso che se ne farà, ovvero privilegiare lo storage, piuttosto che la velocità o la leggerezza.

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Apple MacBook Pro (16

Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale

  • Processore intel core i7 6-core di nona generazione
  • Spettacolare display retina da 16" con tecnologia true tone
  • Touch bar e touch id
2 Apple MacBook Air (13

Apple MacBook Air (13", Processore Intel Core i3 dual‑core di decimo generazione a 1,1GHz,...

  • Spettacolare display Retina da 13,3" con tecnologia True Tone
  • Magic Keyboard retroilluminata e Touch ID
  • Processore Intel Core i3 di decima generazione
3 Nuovo Apple MacBook Pro (13

Nuovo Apple MacBook Pro (13", 8GB RAM, 512GB Memoria SSD, Magic Keyboard) - Grigio siderale

  • Processore Intel Core i5 quad-core di ottava generazione
  • Spettacolare display Retina con tecnologia True Tone
  • Magic Keyboard retroilluminata
4 Apple MacBook PRO Grigio Computer Portatile 40,6 cm (16

Apple MacBook PRO Grigio Computer Portatile 40,6 cm (16") 3072 x 1920 Pixel 9th Gen Intel Core i7...

  • Apple MacBook PRO Grigio Computer Portatile 40,6 cm (16") 3072 x 1920 Pixel 9th Gen Intel Core i7 16...
5 Apple MacBook Air Grigio Computer Portatile 33,8 cm (13.3

Apple MacBook Air Grigio Computer Portatile 33,8 cm (13.3") 2560 x 1600 Pixel Intel Core i5 di...

  • Apple MacBook Air Grigio Computer Portatile 33,8 cm (13.3") 2560 x 1600 Pixel Intel Core i5 di...
Back to top
Apri Menu
Scelta Macbook