Virus: come rimuoverli da un Macbook? Guida e istruzioni

1
2
3
4
5
Nuovo Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 1TB, Intel Core i9 a 2,3GHz) - Grigio Siderale
Apple MacBook Pro (13", 16GB RAM, 512GB Memoria SSD, Magic Keyboard) - Grigio siderale (Ultimo...
Compatibile con Mac Pro Alimentatore 85W Magnetico Caricabatterie, per Mac Pro Retina 13"15"17"...
Novità Apple MacBook Air (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 512GB SSD)...
Novità Apple MacBook Pro (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 512GB SSD)...
Nuovo Apple MacBook Pro (16', 16GB RAM, Archiviazione 1TB, Intel Core i9 a 2,3GHz) - Grigio Siderale
Apple MacBook Pro (13', 16GB RAM, 512GB Memoria SSD, Magic Keyboard) - Grigio siderale (Ultimo...
Compatibile con Mac Pro Alimentatore 85W Magnetico Caricabatterie, per Mac Pro Retina 13'15'17'...
Novità Apple MacBook Air (13', Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 512GB SSD) -...
Novità Apple MacBook Pro (13', Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 512GB SSD) -...
Apple
Apple
BONONE
Apple
Apple
OffertaBestseller No. 31
Nuovo Apple MacBook Pro (16', 16GB RAM, Archiviazione 1TB, Intel Core i9 a 2,3GHz) - Grigio Siderale
Nuovo Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 1TB, Intel Core i9 a 2,3GHz) - Grigio Siderale
Processore Intel Core i9 8-core di nona generazioneSpettacolare display Retina da 16" con tecnologia True ToneTouch Bar e Touch ID
OffertaBestseller No. 32
Apple MacBook Pro (13', 16GB RAM, 512GB Memoria SSD, Magic Keyboard) - Grigio siderale (Ultimo...
Apple MacBook Pro (13", 16GB RAM, 512GB Memoria SSD, Magic Keyboard) - Grigio siderale (Ultimo...
Processore Intel Core i5 quad‑core di decima generazioneSpettacolare display Retina con tecnologia True ToneMagic Keyboard retroilluminata
Bestseller No. 33
Compatibile con Mac Pro Alimentatore 85W Magnetico Caricabatterie, per Mac Pro Retina 13'15'17'...
Compatibile con Mac Pro Alimentatore 85W Magnetico Caricabatterie, per Mac Pro Retina 13"15"17"...
La cavo Mac Pro compatibile con la alimentatore Mac Pro 15" con Retina Display fine estate 2012 e...Le alette ribaltabili sul retro del caricatore consentono al cavo di essere sicuro spazio per un...il cavo è realizzato in materiale TPE anti-attrito e altamente resistente, il connettore e il corpo...
Bestseller No. 34
Novità Apple MacBook Air (13', Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 512GB SSD) -...
Novità Apple MacBook Air (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 512GB SSD)...
Bestseller No. 35
Novità Apple MacBook Pro (13', Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 512GB SSD) -...
Novità Apple MacBook Pro (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 512GB SSD)...

Sebbene il sistema Mac OS sia noto per essere più sicuro dei sistemi Windows, un computer Mac (Imac, MacBook Pro, MacBook Air) non può essere completamente immune da virus o danni di vario genere. Ciò è tanto più vero in quanto l’acquisizione di computer Mac e iPhone aumenta di fatto l’intrusione di virus sulla piattaforma. Gli hacker sono ovunque e sono necessarie alcune precauzioni per proteggere il computer dai virus e rimuoverli dal sistema. Come difendere il tuo Mac da virus e malware? Come rimuovere i virus? Tutto è spiegato in questo breve tutorial.

Proteggere il MacBook dai virus

Meglio prevenire che curare, quindi per prima cosa evita di installare software di terze parti o da una piattaforma non riconosciuta. Ogni volta che desideri installare un nuovo programma sul tuo computer, assicurati che il link per il download provenga da fonte sicura.

Scopri di più sul sito che offre il software, in particolare consultando le opinioni sui forum dedicati alla piattaforma di download. In generale, ti consigliamo di scaricare il software dall’Apple Store o direttamente dal sito di uno sviluppatore riconosciuto.

Sfortunatamente, esistono ben noti programmi di installazione di software fasulli (come Adobe Flash Player) che diffondono virus attraverso pubblicità dannose.

Quindi sii molto vigile sull’affidabilità delle piattaforme che ti offrono di installare tutti i tipi di nuovi programmi (software, giochi, browser, ecc.). Non condividere mai i tuoi dati riservati. Se durante l’installazione di un programma, ti viene richiesta una password o il numero di serie del tuo sistema operativo, in particolare scappa!

Gli hacker potrebbero usarlo per infestare il tuo computer Mac ed estrarre informazioni importanti e riservate per un successivo riutilizzo. Non disabilitare mai un programma antivirus. Occasionalmente, una piattaforma di download ti chiederà di disattivare il software antivirus per accedere all’installazione del software.

Questo è un segno piuttosto negativo, perché un antivirus non può impedire l’accesso a software utili e affidabili. Se ricevi una richiesta per disattivare il tuo antivirus, potrebbe significare che un programma indesiderato sta tentando di entrare nel tuo sistema.

Questo non è sistematico, ma in caso di dubbio, evita sempre di disabilitare il tuo antivirus.

Le precauzioni non sono mai troppe

Se stai scaricando un software e viene visualizzato un messaggio che ti avvisa che questo file potrebbe danneggiare il tuo computer Mac, non correre rischi ed eliminalo immediatamente.

Se vedi apparire sempre più annunci pop-up con, ad esempio, messaggi che suggeriscono di migliorare la sicurezza del tuo sistema, stai molto attento e non cliccare mai sui link offerti perché spesso queste pratiche mirano a indurti ad infiltrarsi nel tuo sistema. Aggiorna regolarmente il tuo sistema operativo Mac.

I ritardi nell’aggiornamento possono impedire il corretto funzionamento di alcuni plug-in e indebolire la sicurezza del computer.

Il tuo Mac funziona lentamente quando non sono attivati programmi pesanti, sei invaso da pop-up, ti vengono offerte applicazioni che non hai mai richiesto o il si blocca senza motivo?

Molti sintomi possono significare che un virus è entrato nel tuo computer. In caso di dubbio, non esitare ad aprire Monitoraggio attività per verificare quali programmi siano in esecuzione.

Mantenere pulito il browser e le app

Pulisci sempre il tuo browser. Se stai navigando in Safari vai al menu “Safari” quindi fai clic su “Preferenze”. Fai clic sull’icona “Estensioni” e rimuovi tutte le estensioni che ritieni discutibili. Se stai navigando su Chrome quando si apre il browser, fai click sui tre piccoli punti verticali situati in alto a destra dello schermo, quindi vai su “Altri strumenti” e fai clic su “Estensioni”.

Puoi quindi rimuovere tutte le estensioni che ritieni indesiderate. Se stai navigando in Firefox, andando nella barra dei menu Firefox, fai clic su “strumenti” quindi seleziona “componenti aggiuntivi”. Clicca su “Estensioni” ed elimina i file che ritieni discutibili.

Rimuovi malware e app. Non utilizzare mai programmi a pagamento per rimuovere un virus dal tuo Mac.

Se hai scaricato malware, segui questi pochi passaggi per rimuoverlo. Apri la cartella “Utilità” premendo contemporaneamente Cmd + Maiusc + U. Apri il monitor attività nell’elenco delle utilità, vai a “Presentazione”, quindi seleziona “Tutte le operazioni” immetti il nome del software sospetto nella barra di ricerca.

Quando lo vedi apparire, selezionalo, quindi cancellalo facendo clic sulla croce in alto a sinistra dello schermo. Chiudi il monitor attività, quindi apri la cartella “Applicazioni” premendo Cmd + Maiusc + A, individua l’applicazione dannosa che hai appena rimosso da Monitoraggio attività, trascinala nel Cestino, quindi svuota il Cestino.

Se, nonostante queste indicazioni non riesci a rimuovere un virus dal tuo Mac, non esitare a contattare un esperto.

Ripulisci i browser del MacBook ed esegui una scansione anti virus

Come rimuovere malware o virus su un MacBook? Elimina le estensioni adware da Safari, Google Chrome e Firefox. Dal menu Safari, seleziona Preferenze, quindi seleziona Estensioni. Trova tutti i plug-in sconosciuti e fai clic sul pulsante “Disinstalla”.

Quindi seleziona Preferenze, Generale e modifica il motore di ricerca predefinito su Google. Nella scheda “Generale”, vai alla home page e modificala in google.com. Vai al pulsante del menu principale di Chrome e seleziona Impostazioni. Scorri fino alla fine della pagina e fai click sul collegamento Mostra impostazioni avanzate.

Scorri verso il basso fino alla sezione “Ripristina impostazioni browser” e fai click sul pulsante “Ripristina impostazioni browser”.

Per completare il processo di ripristino, clicca sul pulsante Ripristina. Nella barra degli indirizzi di Firefox, digita “Informazioni su: Supporto” e fai click su “Invio”. Fai click su “Reimposta Firefox” nell’angolo in alto a destra della pagina delle informazioni sulla risoluzione dei problemi.

Per continuare, clicca sul pulsante “Ripristina Firefox” nella nuova finestra che si apre. Firefox si chiuderà e tornerà alle impostazioni predefinite. Una volta fatto, apparirà una finestra con un elenco delle informazioni importate. A questo punto devi fare click su Fine.

Elimina l’adware con Anti-Malwarebytes per Mac e se eventuali problemi con gli annunci popup in Safari, Firefox o Chrome persistono, esegui una scansione con Malwarebytes Anti-Malware per Mac.

Una scansione con l’antivirus è opportuna a prescindere, anche solo per sicurezza personale senza che il MacBook dia segni di stranezze o abbia comportamenti anomali.

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Nuovo Apple MacBook Pro (16

Nuovo Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 1TB, Intel Core i9 a 2,3GHz) - Grigio Siderale

  • Processore Intel Core i9 8-core di nona generazione
  • Spettacolare display Retina da 16" con tecnologia True Tone
  • Touch Bar e Touch ID
2 Apple MacBook Pro (13

Apple MacBook Pro (13", 16GB RAM, 512GB Memoria SSD, Magic Keyboard) - Grigio siderale (Ultimo...

  • Processore Intel Core i5 quad‑core di decima generazione
  • Spettacolare display Retina con tecnologia True Tone
  • Magic Keyboard retroilluminata
3 Compatibile con Mac Pro Alimentatore 85W Magnetico Caricabatterie, per Mac Pro Retina 13

Compatibile con Mac Pro Alimentatore 85W Magnetico Caricabatterie, per Mac Pro Retina 13"15"17"...

  • La cavo Mac Pro compatibile con la alimentatore Mac Pro 15" con Retina Display fine estate 2012 e...
  • Le alette ribaltabili sul retro del caricatore consentono al cavo di essere sicuro spazio per un...
  • il cavo è realizzato in materiale TPE anti-attrito e altamente resistente, il connettore e il corpo...
4 Novità Apple MacBook Air (13

Novità Apple MacBook Air (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 512GB SSD)...

  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine...
  • Autonomia senza precedenti, con una batteria che dura fino a 18 ore
  • CPU 8‐core fino a 3,5 volte più rapida, per gestire i progetti a velocità mai viste
5 Novità Apple MacBook Pro (13

Novità Apple MacBook Pro (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, 8GB RAM, 512GB SSD)...

  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine...
  • Fino a 20 ore di autonomia: più di qualsiasi Mac, per fare ancora di più
  • CPU 8‐core con prestazioni fino a 2,8 volte più veloci, per sfrecciare come mai prima d’ora nei...
Back to top
Apri Menu
Scelta Macbook